Home Blockchain 2gether pronto a lanciare token a gennaio

2gether pronto a lanciare token a gennaio

2gether è pronto a muoversi davvero con le sue gambe nel mondo delle criptovalute: ha reso infatti noto che il prossimo gennaio lancerà il suo token attraverso i due protocolli decentralizzai Uniswap e Bounce.

CriptoNews 2gether-cripto 2gether pronto a lanciare token a gennaio

Emissione di token nel 2021

Si tratta di un evento importante perché 2gether sarà la prima fintech spagnola ad emettere token che potranno essere usati per fare trading in tutto il mondo. La storia di questa azienda è una storia di successo che vede nel 2017 nascere il progetto del token 2GT al fine di gestire in maniera autonoma il modello collaborativo della società e distribuire il valore che l’azienda ha prodotto con tutti coloro che hanno fondato il progetto.

Ed è proprio una nuova tappa di questo percorso che vedrà a gennaio 2021 l’emissione della moneta digitale, rendendo possibile la partecipazione a questo progetto a più persone. A livello tecnico 2gether darà la chance, a chiunque voglia investire di usare il protocollo Bounce per acquistare i token.

Bounce, va ricordato, è un protocollo decentralizzato al 100%, che consente lo scambio di token tramite ETH: la prevendita dei token2GT sul portale durerà una settimana e metterà sul mercato 10 milioni di 2GT, al prezzo fisso cadauno di 0,05 sterline. Il tasso di cambio rispetto a ETH sarà stabilito dopo il lancio della criptovaluta. i fondi che verranno raccolti saranno utilizzati in due modi specifici: il 50% sarà aggiunto alla liquidity pool di 2gether su Uniswap, che verrà creata al termine della prevendita mentre l’altra metà sarà usata per aggiungere protocolli DeFi all’applicazione 2gether.

Trading su Uniswap a gennaio

CriptoNews 2gether-1 2gether pronto a lanciare token a gennaio

Finita questa fase, a fine gennaio, una volta conclusasi la campagna su Bounce, 2gether darà il via al trading di 2GT su Uniswap.

Per chi non lo conoscesse, Uniswap è un exchange decentralizzato che consente lo scambio di criptovalute tramite ETH o qualsiasi altra tipologia di toiken che attualmente sostiene 350 milioni di euro di transazioni giornaliere. Utilizzando questo exchange, 2gether immetterà liquidità nella pool 2GT/ETH, ottenendo una redditività dello 0,3%.

Sempre affrontando la questione dal punto di vista della tecnica, deve essere ammesso che fin da quando 2gether è nata, gli sviluppatori hanno lavorato sull’utility di 2GT per migliorarla in modo costante. Al momento essa è basata sul programma Referral e il programma Founder Plus nativo dell’azienda: qualcosa che ha portato a distribuire già più di 16.841.600 2GT tra gli utenti della blockchain.

Le novità relative a 2gether non finiscono però qui: la società infatti lancerà nel 2021 il primo caso d’uso dell’economia tokenizzata, nel settore degli alloggi e della ristorazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here