Home Blockchain Dogecoin in crescita grazie a challenge su Tik Tok

Dogecoin in crescita grazie a challenge su Tik Tok

Dogecoin in crescita di valore grazie a una challenge su TikTok: sebbene il valore pecuniario sia ancora abbastanza basso nelle ultime 24 ore è stato registrato un aumento sensibile.

CriptoNews Dogecoin-1 Dogecoin in crescita grazie a challenge su Tik Tok

Crescita importante per Dogecoin

Si parla di circa il 44% di crescita che sommato a quello dei giorni passati arriva a toccare il 70%. Inizialmente infatti Dogecoin valeva davvero pochissimo: ora si trova invece sugli 0,003 dollari.

Tutto grazie a un video su Tik Tok postato dall’utente James Galante che invita la gente a investire su questa criptovaluta: un contenuto che al momento conta circa 5mila commenti e 63 mila interazioni generali e nel quale l’uomo spiega:

Diventiamo tutti ricchi. Dogecoin attualmente non vale nulla, TikTok ha 800 milioni di utenti, Investiamo tutti 25 dollari, possiamo guadagnare 10.000. Dillo a chiunque conosci”.

In questo modo, se la catena continuasse con effetto e coinvolgesse davvero tutti, si potrebbe far arrivare il prezzo per token a 1 dollaro ed effettivamente creare guadagno per chi ha investito.

Sebbene il raggiungimento della soglia del dollaro sia ancora lontano, è palese che la moneta digitale stia crescendo e questo “esperimento”, funzionando.

La challlenge relativa a Dogecoin ha spinto non solo alcuni a investire più dei 25 dollari suggeriti, ma anche a replicare il tentativo con XRP ovvero Ripple, che ha seguito il trend di crescita dopo mesi di poco movimento

Anche Dogecoin è intervenuta sulla challenge

CriptoNews Dogecoin Dogecoin in crescita grazie a challenge su Tik Tok

Dogecoin, come società, ha deciso d’intervenire su Twitter spiegando agli utenti come sia necessario fare attenzione quando si parla di criptomonete in rete e di quanto sia importante affidarsi a personale specializzato:

State attenti alle intenzioni della gente che vi invita a comprare qualcosa. Nessuno di loro è sul posto per fornire consulenza finanziaria. Fate scelte giuste per voi, non guidate la FOMO o la manipolazione di altra gente. State al sicuro, siate intelligenti“.

Piccola curiosità: Dogecoin è nata nel 2013 quasi per scherzo da un’idea dello statunitense Billy Markus e dell’australiano Jackson Palmer che hanno voluto creare un fork di Litecoin e hanno scelto come simbolo il meme del  “doge” un cane di razza Shiba Inu.

La moneta è sempre rimasta molto “calma” nella sua esistenza, sebbene compaia stabilmente tra le prime 100 crypto a maggiore capitalizzazione e venga attualmente usata come sistema di ricompensa per contenuti Reddit e Twitter.

Tecnicamente ha toccato il suo massimo valore con la bolla speculativa a cavallo tra 2017 e 2018: a gennaio 2018 infatti valeva un centesimo di dollaro.

Sarà curioso vedere fino a dove riuscirà ad arrivare la challenge di Tik Tok che la riguarda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here