Home Blockchain Cosa è il market cap criptovalute

Cosa è il market cap criptovalute

Il market cap o capitalizzazione di mercato è il valore di complessivo di una società quotata in borsa: nel caso delle criptovalute esso rappresenta il valore della singola moneta moltiplicata per il numero di monete circolanti e quindi il valore totale della valuta emessa.

CriptoNews criptomonete Cosa è il market cap criptovalute

L’importanza del Market cap criptovalute

Ma in quale modo il market cap criptovalute è importante all’interno del loro mercato di scambio? Semplice: rappresenta uno dei valori base da conoscere al fine di intuire l’andamento della criptomoneta dando così modo al trader in monete virtuali di scegliere la giusta strategia di investimento. Un concetto di per sé semplice che si rileva basilare per potere avere una vera conoscenza della valuta presa in considerazione. Questo secondo molti analisti.

Secondo altri invece tale valore sarebbe totalmente irrilevante al fine di prevedere l’andamento di una criptomoneta. Chi ha ragione? La risposta può essere estrapolata analizzando il mercato delle criptovalute: in materia di market cap si tende a ragionare come si farebbe in ambito azionario, sbagliando. Vi è una differenza sostanziale tra i due settori che consta proprio nell’immissione delle nuove unità negli stessi: mentre il mercato azionario è controllato e quindi il market cap assume un’importanza specifica, lo stesso discorso non può essere fatto per le criptovalute, la cui volatilità e la capacità di creare nuova moneta influiscono sull’intero sistema.

Investimenti e market cap criptovalute

CriptoNews bitcoin Cosa è il market cap criptovalute

L’utilità del market cap criptovalute per dare vita ad investimenti in bitcoin o qualsiasi altra valuta digitale basata su blockchain è attualmente uno dei temi più scottanti su qualsiasi forum specializzato. C’è chi lo considera un parametro irrinunciabile e chi pensa che la sua conoscenza sia inutile. Ad essere interessante è in particolare questa ultima affermazione perché riesce concettualmente a spiegare come mai ci si trovi di sovente davanti ad una volatilità estrema delle criptovalute che quasi sempre non si riesce a prevedere.

Secondo i sostenitori dell’inutilità del market cap criptovalute come valore da conoscere questo non è altro che un riflesso del valore che viene dato alla moneta dai suoi investitori in caso di emissione costante e quindi non un valore preciso per sua natura.

Questo dipende dal fatto che soprattutto nel campo delle criptovalute la capitalizzazione di mercato è legata a logiche che non tengono conto delle uscite di fondi o influssi particolari e quindi non potrà mai rappresentare una base esatta per calcolare l’andamento delle monete digitali.

Ecco quindi che diventa impossibile fare una previsione davvero accurata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here