Home Blockchain Criptovalute 2020: su quali investire?

Criptovalute 2020: su quali investire?

Quali sono le criptovalute sulle quali investire nel 2020? Sebbene l’anno sia appena incominciato, se si ha intenzione di entrare nel mondo delle monete digitali per guadagnare qualcosa è importante fin da subito ponderare ed agire in modo opportuno.

CriptoNews criptovalute-1 Criptovalute 2020: su quali investire?

Investire in criptomonete nel 2020

Quello di valutare bene il da farsi è un consiglio valido anche per coloro che già investono in criptomonete: rivedere il proprio portafoglio potrebbe portare a maggiori guadagni, dando spazio a asset che non si erano ancora presi in considerazione e liberandosi di alcuni ormai non più convenienti.

È importante ricordare che per sua natura il mercato delle criptovalute non è facile da prevedere, ma allo stesso tempo, grazie proprio alla sua particolarità di struttura è possibile comunque farsi una idea di quelle che siano le mosse più convenienti da intraprendere.

Soprattutto se si studia in modo adeguato quello che è stato lo storico recente delle varie criptomonete insieme a quegli elementi che sono in grado di influenzarne l’andamento. Secondo alcuni esperti l’andamento delle criptovalute nel 2020 tornerà ad essere rialzista, portando molte monete digitali a crescere nuovamente in modo cospicuo. Come regolarsi?

Quali sono le criptovalute sulle quali investire

CriptoNews binance-coin Criptovalute 2020: su quali investire?

Se si vuole investire in criptovalute, la scelta principale deve ricadere ovviamente su quelle che sono le “certezze” del mercato e quindi su Bitcoin ed Ethereum: quello che le piattaforme hanno in programma per il 2020 dovrebbe portare ad una conferma della loro convenienza in termini di guadagno: rispettivamente come materia prima e per via degli smart contracts, entrambe hanno iniziato questo anno con buone premesse.
In caso si volesse spaziare un po’ di più nel proprio portafogli si potrebbe puntare su alcune monete digitali recenti.

La prima alla quale fare attenzione è sicuramente Ox (ZRX): di recente creazione sta attirando moltissimo l’attenzione: parliamo di un exchange decentralizzato di token ERC20 dove gli utenti possono effettuare direttamente gli ordini dai loro portafogli Ethereum. Sempre sulla linea degli exchange, anche Binance Coin (BNB) deve essere presa in considerazione: legata alla piattaforma di settore più grande al mondo essa presenta una delle capitalizzazioni di mercato più alte ed una elevata liquidità.
Tron (TRX) è una criptovaluta dal grande potenziale che sta incuriosendo molti piccoli e grandi investitori. La sua è una piattaforma decentralizzata che consente l’esecuzione di transazioni sicure e veloci. Essa nasce per promuovere e supportare quella che è l’industria dell’intrattenimento dando modo a chi ne usufruisce di caricare e scaricare media senza usufruire di terze parti come intermediari (i diversi store).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here